Acqua e' vita

La mia esperienza con il Biofrequency


Con piacere pubblico una mail di una cliente Biofrquency 2020

E’ bello sapere che fa questo effetto…


La mia esperienza con il Biofrequency.

Il Biofrequency è arrivato il 30 luglio 2020.
Ancora dentro la scatola mi è venuto da abbracciarlo come fosse un amante, l’ho stretto forte al mio cuore e l’ho subito chiamato il mio Bíoamor.

Come indicatomi dal realizzatore, dopo averlo scartato, l’ho posizionato nel luogo individuato e ho creato la connessione con il mio cuore: sono stata inondata da una meravigliosa, potente energia che ha pervaso ogni parte del mio corpo passando dal cuore, è stata una sensazione fantastica, difficile da rendere con le parole.
Da un punto di vista pratico l’acqua è di una leggerezza incredibile, te ne berresti ettolitri!

Il mio incontenibile entusiasmo mi ha portato a parlarne e condividere questa esperienza con tutte le persone che hanno frequentato la mia casa e in quei frangenti è stato molto interessante per me osservare le diverse reazioni: c’è chi l’ha guardato e mi ha guardato con scetticismo, chi con perplessità, chi con un’espressione vacua, chi con superiorità.

C’è poi chi di fronte all’evidenza di un’acqua così buona ne ha preso debitamente le distanze, c’è chi è stato contagiato dal mio entusiasmo ma anche intuitivamente ha compreso l’importanza e si è ripromesso di contattare il realizzatore appena le finanze gliel’avrebbero permesso.
Insomma un ventaglio piuttosto vasto di reazioni ma nessuno è rimasto indifferente alla potenza di questo gioiellino.

Aggiungo infine che il Bíofrequency ha cambiato e sta cambiando energeticamente oltre che fisicamente la mia vita e la mia evoluzione.

Grazie Sergio ❤️


Grazie a te amica mia.