Privacy Policy

Biofrequency Grandi Coltivazioni

Biofrequency Grandi Coltivazioni

La coltivazione intensiva.

l’uso di agenti diserbanti, anticrittogamici, “chimica in genere” applicata alle coltivazioni, oltre ad essere molto costosa e’ generatrice di bassa qualita’ e molto inquinante.

Tornare al BIOLOGICO PURO al 100% e’ una scelta ANTIQUATA.

Occorre ripensare a tutta la filiera e iniziare un percorso NATURALE AL 100%.

ELIMINARE TUTTI I PRODOTTI CHIMICI DALLE COLTIVAZIONI.

Il Biofrequency Grandi Coltivazioni e Modello ETTARO, fanno questo.

La loro energia, consente di dare TUTTO il loro benessere al FRUTTO al suo Nucleo.

 

FUNZIONI DEL BIOFREQUENCY GRANDI COLTIVAZIONI.

Diverso e’ invece per le funzioni che hanno a che fare con il ripristino all’interno delle cellule della corretta energia

UNA NUOVA CODIFICA.

3 CODICI CHE INSERITI NEL BIOFREQUENCY CONSENTONO UNA EMISSIONE DI BIOFOTONI PARI A CIRCA 600.000.000 DI BOVIS.

ESSI SERVONO PER RIPORTARE ALL’EQUILIBRIO QUALSIASI TIPO DI PIANTA E PER PIANTA INTENDIAMO SEMINATA O NON SEMINATA

QUINDI, DALLA FORESTA ALLA PIANTAGIONE, DAL PERO AL MELO DALLA VITE AL GRANO, DALLA VITE AI FIORI QUESTI CODICI TRASFERIRANNO LORO TUTTO IL POTERE RIGENERANTE E LIBERATORIO DI QUALUNQUE TIPO DI INFORMAZIONE IN CONTRASTO CON L’ARMONIA DELLA NATURA

QUINDI, QUALSIASI MODALITA’ DI INTERFACCIAMENTO, CON QUESTE NUOVE SEMENZE, NON AVRA’ PIU’ BISOGNO DI ALCUN TIPO DI ADDITIVO CHIMICO

LA RIVOLUZIONE.

POICHE SE PUR VERO CHE VI SARANNO DEGLI INSETTI, DELLE MUFFE E DEI FUNGHI, E’ VERO ANCHE CHE ESSI NON INTERAGIRANNO CON IL FRUTTO.

QUINDI ESSI POTRANNO ANCHE ESSERE VISTI SUL FUSTO, SULLE FOGLIE, MA NON SUL FRUTTO

IL FRUTTO RICEVERA’ LE CODIFICHE L’INFORMAZIONE CHE SERVONO A MANTENERE PURO IL SUO NUCLEO QUINDI IL SUO FRUTTO

Le Grandi coltivazioni intensive siano esse:

Oliveti, Viticolture, Mais, Grano, Frutta, Verdura, Fiori, Piante da giardino, hanno tutte bisogno di cura chimica, e per chimica si intendono gli antiparassitari.


 Xilella, rapporto di sperimentazione effettuata brillantemente: seguite il link.

(per gli OLIVETI vedere la sperimentazione effettuata)


Tornare alla natura, cioe’ con l’energia naturale emessa dal biofrequency, dare il giusto contributo agli ELEMENTALI della terra dell’aria e quindi aiutare la pianta a generare l’autoguarigione e l’autonomia energetica consente proprio questo,

TORNARE ALLA NATURA.

Quindi diversi prodotti per qualsiasi uso o impiego.

Biofrequency ettaro.

350 metri di diametro copertura territorio

 

Biofrequency Grandi coltivazioni

5 KM DI DIAMETRO DI AZIONE

15 KM DI DIAMETRO DI AZIONE

30 KM DI DIAMETRO DI AZIONE.

Quindi e’ possibile con un unico prodotto coprire tutta o buona parte dei terreni coltivati.

Il risparmio economico derivato e’ immediato.

Si parla che per un vigneto si arrivi a spendere anche 1.000 euro per ettaro (non considerando i mezzi, i costi di gestione ed il tempo impiegato dagli operai che possono essere impiegati in altro servizio)

Quindi 200 ettari significa un risparmio annuo di oltre 200.000 euro, per ogni anno a venire.

Per tutti gli anni, da impiegare in ristrutturazioni o rimodernare le cantine meglio che i mezzi, o per non spenderli….

Un guadagno che va tutto in SALUTE per voi e per gli abitanti, per i fiumi, per i laghi per le acque di prossimita’ e le falde acquifere.

Insomma una vera rivoluzione.

 

Tutti i Biofrequency sono costruiti in ACCIAIO INOX da 1,5 mm di spessore e possono essere interrati per anni senza alcun deperimento.

Internamente sono immersi in schiume epossidiche resistenti a muffe umidita ecc.

In circostanze collinari occorre fare una visione cartografica radiestesica o sul posto.

Garanzia di Funzionamento a vita.

Contattaci.

Contattaci.

First
Last